A Bruxelles una conferenza stampa per salvare le sigarette elettroniche

A Bruxelles una conferenza stampa per salvare le sigarette elettroniche

A Bruxelles una conferenza stampa per salvare le sigarette elettroniche
Si terrà giorno 3 settembre, presso il centro internazionale per la stampa a Bruxelles, la conferenza stampa in favore delle sigarette elettroniche
La conferenza stampa è una delle iniziative intraprese da SAVEECIG che si oppone alla regolamentazione delle sigarette elettroniche come farmaco.
In particolare SAVEECIG, rende nota una petizione che fa appello alla commissione EU che il 10 settembre dovrà valutare le ecig e definire una normativa in merito.
Sarà proiettato un video “Smoke without fire” cioè fumare senza fuoco.
Alla conferenza saranno presenti:
– Clive Bates
Ex Direttore di “Action on Smoking and Health UK” (1997-2003)
– Dr Konstantinos Farsalinos, M.D.
Ricercatore dell’Onassis Cardiac Surgery Center, di Atene e dell’University Hospital Gathuisberg, Leuven, Belgio.
– Jacques Le Houezec, PhD
Consulente in salute pubblica Rennes, France
Lettore Onorario del “Centre for Tobacco Control Studies” University of Nottingham, UK
– Gerry Stimson
Professore presso l’Imperial College London
Professore presso “London School of Hygiene and Tropical Medicine”
– David Dorn (Chairman)
Utilizzatore di sigarette elettroniche
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito
È possibile contattare Richard Hyslop Direttore di “Endeavour Public Affairs Ltd”
email: richard@endeavourpublicaffairs.co.uk
Precedente Salvare le sigarette elettroniche: ecco la petizione internazionale
Prossimo Report OMS sul Tabagismo in Italia e nel Mondo

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

News

ExpoBimbo 2013: 600 visite antifumo

Per il quarto anno consecutivo LIAF ed i suoi volontari (Dr.ssa Angela Alamo, Dr.ssa Marilena Maglia, Dr.ssa Cinzia Luca, Dr.ssa Mirella Paternò, Silvia Longo, Sottile Giulia, Marta Tortorici, Cristina Baldi,

In evidenza

Mark Slis, fumatore incallito salvato dallo svapo

Mark, 55 anni, fumatore incallito per 40, ha provato qualsiasi metodo immaginabile per smettere di fumare, sia negli Stati Uniti sia all’estero, ipnosi compresa. Quasi rassegnato, mentre passeggiava per le vie della sua città natale, si accorge di un nuovo negozio. Incuriosito, entra e 20 minuti dopo dichiara di “essere uscito da non fumatore”.

News

La sigaretta elettronica: “Porta d’uscita dal fumo convenzionale”

La Lega Italiana Anti Fumo (LIAF) ha partecipato al primo appuntamento istituzionale sulla sigaretta elettronica che si è svolto il 29 ottobre presso la Sala del Cenacolo del Complesso della Camera dei Deputati