A Catania un seminario sull’organizzazione dei servizi sanitari

A Catania un seminario sull’organizzazione dei servizi sanitari

Lunedì 11 marzo alle 11, nell’aula magna del Palazzo Centrale dell’Università, si svolge il seminario dal titolo “L’organizzazione dei servizi sanitari regionali alla prova del regionalismo differenziato“.

Ospite speciale è il prof. Renato Balduzzi, ordinario di Diritto costituzionale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, già ministro della Salute e componente del Consiglio Superiore della Magistratura.

L’incontro è anche occasione per presentare la rivista “Corti Supreme e Salute”, diretta dallo stesso Balduzzi.

prof. Agatino Cariola

A moderare il seminario, uno dei massimi esperti di legislazione antifumo italiani e membro della Lega Italiana Anti Fumo, il prof. Agatino Cariola.

Nel pomeriggio, a partire dalle 18, Renato Balduzzi e Agatino Cariola saranno ospiti della Scuola Superiore di Catania per conversare con gli allievi sul tema “Il diritto alla salute nei quarant’anni di Servizio sanitario nazionale“.

Previous JUUL e lo studio sui biomarcatori. Il commento del CoEHAR
Next In Nuova Zelanda addio alle Marlboro

About author

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 186 posts

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

View all posts by this author →

You might also like

In evidenza

Comitato Scientifico LIAF: Non tutte sono sigarette elettroniche, differenze e similitudini

A seguito delle ultime notizie diffuse dalla stampa in merito alle caratteristiche tecniche ed agli impatti sulla salute dei c.d. prodotti a “tabacco riscaldato”, il Comitato Scientifico Internazionale per la ricerca sulla sigaretta elettronica promosso dalla Lega Italiana Anti Fumo, interviene sull’argomento fornendo una corretta chiave di lettura dei dati diffusi.

In evidenza

The Lancet: pubblicata, dopo 7 mesi, la contestazione degli scienziati pro-ecig

Sette mesi dopo, il Lancet pubblica la risposta degli scienziati sull’ormai noto editoriale di agosto con il quale la redazione della rivista aveva generato non poche polemiche circa l’utilizzo e l’efficacia della sigaretta elettronica.

News

UNICEF e LIAF insieme per la tutela della salute dei bambini

Nell’ambito del 4° Corso Multidisciplinare UNICEF, che avrà inizio il 6 marzo prossimo, una speciale sessione sarà dedicata alla salvaguardia della salute dei bambini e dell’ambiente, e vedrà la partecipazione