Acitrezza (CT) – Dal 29 Aprile al 1 Maggio LIAF partecipa a Telethon D’Amare

Acitrezza (CT) – Dal 29 Aprile al 1 Maggio LIAF partecipa a Telethon D’Amare

locandina telethonDal 29 Aprile all’1 Maggio anche la Lega Italiana Anti Fumo partecipa all’iniziativa “Telethon d’aMare” che si terrà nello splendido scenario di Acitrezza nell’ambito della manifestazione ‘Navigando per Trezza’ ”. Attività subacquea e ricerca scientifica   collaboreranno insieme per la riuscita di uno degli eventi più attesi dell’anno.

Grazie alla collaborazione del prof. Pasquale Caponnetto che coordinerà un gruppo di ricercatori del Centro per la Cura e Prevenzione al Tabagismo del Policlinico Universitario catanese, LIAF metterà in scena il progetto “Polifumo“, un momento dedicato alla ricerca sull’impatto del fumo nei subacquei.

“Valuteremo i dati di un gruppo di subaquei fumatori prima e dopo l’immersione così da valutare i possibili danni del tabagismo in questi soggetti. Inoltre – ha spiegato Caponnetto – approfitteremo del momento per sensibilizzare i partecipanti alla manifestazione sulle nostre politiche antifumo e sugli interventi noti per smettere di fumare”.

E proprio su questo, anche il responsabile scientifico Riccardo Polosa, che parteciperà alla manifestazione, coglie occasione per ringraziare gli organizzatori di Telethon D’Amare ed in particolare uno dei promotori dell’iniziativa, Antonio Galati.
L’attività di LIAF a Telethon D’Amare 

  • Venerdì 29 Aprile – ore 16.00-17.00 Progetto Polifumo prima e dopo le immersioni ore 15.30-17.30
  • Sabato 30 Aprile – ore 11.30-12.30 Progetto Polifumo prima e dopo le immersioni ore 10.30-12.30
  • Domenica 1 Maggio – ore 9.30-10.15, Workshop su benessere psicofisico e smoking cessation ed esposizione del progetto Polifumo – ore 11.30-12.30 Progetto Polifumo prima e dopo le immersioni ore 10.30-12.30

Di seguito il programma completo della Manifestazione

VENERDI’ 29 APRILE  
ore 09:00 – area espositiva nel Porto: cerimonia inaugurale alla presenza delle istituzioni, dei partner dell’evento e degli espositori

ore 09:20 – villa Fortuna: inaugurazione mostra fotografica sul tema “Il Mare dei Ciclopi”; ore 09:35 – villa Fortuna: Intervento a cura del TV (CP) SUB Giuseppe Simeone (Capo del 3° Nucleo Operatori Subacquei del Reparto Supporto Navale di Messina della Guardia Costiera) dal titolo “I reparti subacquei della Guardia Costiera: 20 anni di attività a tutela della vita umana in mare e dell’ambiente marino, tradizioni e proiezione futura della subacquea profes- sionale”

ore 10:20 – villa Fortuna: Intervento a cura della Professoressa V. Cardile (Docente del Corso di laurea in Scienze Ambientali e Naturali e Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania) dal titolo “Fisiologia dell’uomo in immersione e in ambiente iperbarico”

ore 11:05 – villa Fortuna: Intervento a cura della Professoressa V. Ferrito (Docente del Corso di laurea in Scienze Ambientali e Naturali dell’Università di Catania) dal titolo “Le Specie ittiche aliene nel Mediterraneo”

ore 11:50 – mare: Esercitazione di recupero in mare, condotta dal Nucleo Sommozzatori dei VV.F e dal Nucleo OPSA della C.R.I. con il supporto del 3° Nucleo Operatori Subacquei del Reparto Supporto Navale di Messina della Guardia Costiera

ore 14:15 – villa Fortuna: Intervento a cura del Dottor Mirco Fava (Università La Sapienza e Presidente dell’Associazione Idroterapisti Italiana) trattante la riabilitazione motoria e la subacquea

ore 15:30 – area attrezzata subacquea: inizio attività diving

ore 16:30 – mare: Esercitazione di recupero in mare, dal Nucleo OPSA della C.R.I. con il sup- porto del 3° Nucleo Operatori Subacquei del Reparto Supporto Navale di Messina della Guardia Costiera

ore 18:30 – area attrezzata subacquea: termine attività diving

ore 20:30 – area espositiva nel Porto: concerto musicale a cura di “Amici di Acitrezza”

SABATO 30 APRILE

ore 09:00 – area espositiva nel Porto: apertura al pubblico degli stands, della mostra fotografica, visita nei pontili e prova delle imbarcazioni

ore 09:15 – villa Fortuna: Intervento a cura del Professore V. Perciavalle (Presidente del Corso di Laurea in Scienze motorie) dal titolo: “La subacquea come prospettiva di lavoro”

ore 09:30 – area attrezzata subacquea: inizio attività diving

ore 10:20 – villa Fortuna: Presentazione del progetto “Isole Ciclopi on-line”, realizzato dagli studenti della classe III G (indirizzo ordinario) del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania, coordinato dalla Professoressa Adele Colombo

ore 10:45 – villa Fortuna: Intervento delle Professoresse D. Serio, R. Sanfilippo e del Professore O. Lisi (Docenti del Corso di laurea in Scienze Ambientali e Naturali dell’Università di Catania) dal titolo “Gli invertebrati marini; le fitocenesi e le zoocenosi”

ore 11:30 – mare: Esercitazione di recupero in mare, condotta dal Nucleo Sommozzatori dei VV.F e dal Nucleo OPSA della C.R.I. con il supporto del 3° Nucleo Operatori Subacquei del Reparto Supporto Navale di Messina della Guardia Costiera

ore 16:00 – villa Fortuna: Intervento a cura del Dottor Cialoni (DAN Research) dal titolo “I progetti speciali di DAN Europe”

ore 17:00 – villa Fortuna: Intervento a cura del Dottore Fabio Scuderi trattante gli aspetti odontoiatrici legati alla subacquea;

ore 18:30 – area attrezzata subacquea: termine attività diving

ore 19:00 – area espositiva nel Porto: sfilata di moda a cura di Lella Pisano;

ore 20:30 – area espositiva nel Porto: concerto di Carmelo Panebianco

DOMENICA 1 MAGGIO

ore 09:00 – area espositiva nel Porto: apertura al pubblico degli stands, della mostra fotografi- ca, visita nei pontili e prova delle imbarcazioni;

ore 09:15 – villa Fortuna: Intervento a cura del Prof. P. Caponnetto (Docente di Psicologia Clinica e Generale – Università degli Studi di Catania; Ricercatore LIAF) su benessere psico- fisico e smoking cessation ed esposizione del progetto Polifumo

• ore 19:00 – area espositiva nel Porto: concerto Tablarmonica Ensamble

ore 09:30 – area attrezzata subacquea: inizio attività diving

ore 10:15 – villa Fortuna: Intervento a cura del STV Marco PRESTI (Capo Nucleo Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi della Marina Militare Italiana di Augusta) dal titolo: “Palombari della Marina Militare, il Nucleo S.D.A.I ed i suoi servizi a favore della comunità”

ore 12:00 – mare: “Svelando Trezza” regata velica a cura della Lega Navale Italiana

ore 17:30 – area attrezzata subacquea: termine attività diving

ore 18:00 – area espositiva nel Porto: premiazione contest fotografico e consegna assegno al Coordinatore Provinciale di Telethon Catania

Precedente Polosa: "Nuovi accordi con l'Università di New York per la ricerca sui fumatori schizofrenici"
Prossimo Università - Al Policlinico di Catania un seminario sulla prevenzione al tabagismo

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Iniziative

LIAF, partner del progetto europeo U-BIOPRED

LIAF, Lega Italiana Antifumo, partner del progetto europeo U-BIOPRED,  si rende parte attiva per far conoscere i rischi del fumo anche nei pazienti affetti da asma bronchiale. E’ comprovato che

News

Stefano Caliciuri, la voce del vaping italiano

Secondo appuntamento con la rubrica dedicata agli “influenti dello svapo”. Oggi, Valeria Nicolosi e Gabriella Finocchiaro incontrano Stefano Caliciuri, la voce più autorevole dell’informazione giornalistica italiana dedicata al mondo del vaping.

News

Asma e sigaretta elettronica. Un nuovo studio su Discovery Medicine

“Benefici a lungo termine nei fumatori asmatici che passano alla sigaretta elettronica” – è questo il risultato di un altro studio condotto dal team ricercatori dell’Università degli Studi di Catania, guidato dal prof. Riccardo Polosa e pubblicato di recente sulla prestigiosa rivista scientifica Discovery Medicine.