Agnieszka Kozakiewicz

Agnieszka Kozakiewicz

Agnieszka Kozakiewicz, is a member European Commission, Directorate-General for Health and Food Safety, Unit B2: Health in all policies, global health, tobacco control. She is a leading lawyer in the Tobacco Team of DG SANTE with over fifteen years of experience in the area of EU law. Before taking her current position, she served as a Legal Officer at the European Commission’s Directorate General for Climate Action, where she worked on the legal aspects of the EU Emissions Trading System and at the former EC Directorate General Enterprise and Industry, where she was mainly responsible for the legal issues related to automotive and environment policies. Before joining the Commission she worked for a private law firm and lectured at the University of Silesia. Agnieszka Kozakiewicz graduated in law from the University of Silesia in Katowice, Poland. She also holds an English law degree and an LL.M. in European Business Law.

Precedente Chi svapa mette su solo 1/3 del peso di chi smette senza e-cig
Prossimo Tossicologi a Bologna: "Per chi non riesce a smettere di fumare, le elettroniche sono necessarie"

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 220 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

In evidenza

On line il bando di idee per la realizzazione del logo CoEHAR

On line il bando per il concorso di idee volto alla realizzazione del logo di CoEHAR, il Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dell’Università di Catania. Il miglior creativo vincerà un premio di 500 euro e sarà premiato durante la cerimonia inaugurale del Centro.

Storie di svapatori

La storia di Nicolas, un ex fumatore salvato dallo sport

Come spesso capita il primo tiro di sigaretta lo feci all’età di 16 anni, ero giovane, stupido e facilmente influenzabile e così spinto da un amico decisi di provare; da allora per ben 9 anni ho fumato fino ad un massimo di 20 sigarette al giorno. Poi lo sport mi ha dato una lezione …

Approfondimenti

Inghilterra fuoriclasse: fumatori ancora in calo nel 2017

Nel corso di questi ultimi 5 anni, il Regno Unito ha dato dimostrazione di lungimiranza e coerenza facendosi promotore di programmi innovativi di salute pubblica che hanno posto il vapagismo al centro delle politiche antifumo di quel paese. Grazie a questo, come dimostrato oggi dai dati riportati dal PHE – Public Health England, il tasso di prevalenza di fumatori è sceso a poco meno del 15%.