Comunicati stampa

Comunicati stampa 0 Comments

Ecig – il silenzio non è tollerabile: la questione è la salute

Sono passati ancora pochi giorni dalla decisione della Corte Costituzionale che ha legittimato la tassa ed “il silenzio comincia già a far troppo rumore”. Un rumore assordante che sembra presagire il peggio: l’inesorabile abbandono della questione principale di tutta la vicenda, la salute. Ai microfoni di LIAF interviene anche il prof. Giancarlo Ferro.

In evidenza 0 Comments

E-cig: Mentre in Italia è il caos, a Londra tutti parlano di “Zero Rischi”

Mentre lo Stato in Italia equipara le sigarette convenzionali a quelle elettroniche, in Inghilterra – proprio in queste ore –  l’attenzione mediatica è concentrata sulle prove scientifiche italiane. Pubblicati proprio oggi dalla rivista scientifica “Scientific Report” del gruppo Nature, i risultati dello studio  tutto italiano erano attesi già da mesi dalla comunità scientifica internazionale.

Approfondimenti 0 Comments

E-cig, nuovo studio su danni ai polmoni. Polosa: “Ennesima ricerca fatta a casaccio”

Secondo una ricerca pubblicata sull’American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, e poi diffusa anche dai media nazionali e internazionali, il “fumo elettronico” attiverebbe una risposta immunitaria che potrebbe portare a infiammazione delle vie respiratorie. Le preoccupazioni diffuse sulla base di questi risultati non raccolgono, però, l’approvazione del Comitato Scientifico Internazionale per la Ricerca sulla sigaretta elettronica guidato dal prof. Riccardo Polosa dell’Università degli Studi di Catania. 

Stop fumo in Vaticano: la rivoluzione va seguita anche in Italia

Dal 2018 la Santa Sede smetterà di vendere (con lo sconto) sigarette ai propri dipendenti, religiosi e diplomatici. Questa è la clamorosa notizia delle ultime ore. “Una decisione di portata epocale che potrebbe

Comunicati stampa 0 Comments

Il Comitato scientifico LIAF ricorda Umberto Veronesi

Ad un anno dalla scomparsa del prof. Umberto Veronesi, il Comitato scientifico internazionale per la ricerca applicata sulla sigaretta elettronica, di cui il professore è stato tra i primi membri, lo ricorda con ammirazione:

Iniziative 0 Comments

Venerdì 17 Novembre a Londra torna l’E-cigarette Summit

Come ogni anno, Venerdì 17 Novembre a Londra torna l’E-cigarette Summit, l’appuntamento ormai consolidato con gli scienziati e gli esperti di tutto il mondo in tema di fumo e sigaretta elettronica. Alla Royal Society con loro ci sarà anche il prof. Riccardo Polosa, speaker dell’evento e relatore delle sessioni riguardanti l’ambito scientifico.

Approfondimenti 0 Comments

Polosa smentisce il Surgeon General: “Non c’è epidemia di e-cig tra i giovani americani”

Con una revisione pubblicata ieri nell’Harm Reduction Journal, Polosa spiega che il report pubblicato dal Surgeon General nel 2016 sull’uso delle sigarette elettroniche tra i giovani si è basato più sulla finzione che sui fatti.

Curiosità 0 Comments

Sigaretta elettronica – Polosa su Rai 1: “Le ricerche condotte sui topi, mancando di seri standard di riferimento risultano inconclusive”

In diretta su Rai 1 ospiti di Tiberio Timperi nell’ambito della trasmissione televisiva “Uno Mattina Estate” questa mattina sono intervenuti il prof. Riccardo Polosa e Moreno Paolini, entrambi autori di due importanti studi sull’efficacia e sull’utilizzo della sigaretta elettronica nel lungo periodo.

Approfondimenti 0 Comments

Lamberto Manzoli entra nel Comitato per la ricerca sulle e-cig

Il Comitato Scientifico per la ricerca sulla sigaretta elettronica accoglie un nuovo membro. Si tratta del prof. Lamberto Manzoli dell’Università di Ferrara, già noto nell’ambiente scientifico internazionale per aver pubblicato numerosi studi e testi sull’efficacia della sigaretta elettronica per smettere di fumare. 

Curiosità 0 Comments

E-cig – Malerba: “Rischi al di sotto delle soglie di guardia rispetto alle sigarette convenzionali”

“I dati scientifici finora a disposizione da studi internazionali di ottimo livello ci dicono – ha spiegato il prof. Malerba – che le sigarette elettroniche aiutano a ottenere un calo del consumo di tabacco, anche nel cosiddetto uso duale (il fumatore utilizza sia la sigaretta elettronica che le sigarette normali).