In evidenza

Curiosità

SIGARETTA ELETTRONICA: RISCHIO O OPPORTUNITÀ?

Beatrice ci spiega che risulta interessante evidenziare come questa review sia stata richiesta da una rivista di salute pubblica americana, evidenziando come anche negli USA si sta cercando di compiere un’analisi della situazione.

In evidenza

FUMATORI OVER 65: UNA VITA CON UNA SIGARETTA IN MANO

Per i fumatori over 65 la scelta è chiara: con 10/15 anni di aspettativa di vita in meno rispetto a un coetaneo non fumatore, intraprendere un percorso di smoking cessation diventa una priorità

Consigli per smettere

DIABETE NEGLI OVER 60: QUANTO INCIDE IL FUMO?

Fumare non è solo causa di patologie riconducibili alla sigaretta convenzionale, ma crea una serie di complicanze per altre patologie come il diabete

News

Al CoEHAR il primo training internazionale del progetto “Replica”, il progetto che replicherà gli studi scientifici internazionali solo su standard condivisi

Dal 25 al 28 Novembre il CoEHAR ospita i partner internazionali del progetto Replica, il terzo dei 9 progetti avviati lo scorso Giugno al Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dell’Università degli Studi di Catania, diretto dal prof. Riccardo Polosa.

In evidenza

Al CoEHAR il primo training formativo del progetto “Replica”

Dal 25 al 28 Novembre il CoEHAR ospita i partner internazionali del progetto Replication Studies, il secondo dei nove progetti avviati lo scorso Giugno al Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dell’Università degli Studi di Catania, diretto dal prof. Riccardo Polosa.

News

Cambio di rotta in USA: Trump ritira i divieti

Donal Trump fa dietro front sul divieto di vendita di e-cig aromatizzate. A riportare la notizia è lo stesso New York Times che ieri ha titolato: “Trump Retreats From Flavor Ban for E-Cigarettes”.

In evidenza

Il “VapingGate” USA fa ricadere nel vizio gli ex fumatori

Che il VapingGate di quest’estate abbia generato una scia di falsi allarmismi sulla sigaretta elettronica è una cosa risaputa. Purtroppo, l’approccio dei media americani unito alle campagna di disinformazione dell’autorità

In evidenza

A Roma un incontro con i giornalisti sulla riduzione del danno da fumo

Riccardo Polosa: “La nota definitiva è quella di tenere occhi e mente aperti e cercare di non essere guidati da ideologie e sentimentalismi. Se abbiamo un’opportunità straordinaria di rivoluzione per cambiare il pattern del tabagismo nel mondo io penso che l’uso delle nuove tecnologie combustion free siano un’opportunità da non perdere”.

Iniziative

VAPITALYPRO 2019:LIAF presenta un workshop sul counseling antifumo

I seminari si sono aperti con un workshop della LIAF diretto da Pasquale Caponnetto, coordinatore del CPCT, Centro per la Prevenzione e Cura del Tabagismo dell’Università di Catania, e da Marilena Maglia, ricercatrice del CoEHAR Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da Fumo dell’Università di Catania.

Curiosità

Il CDC annuncia la “svolta” sui casi in USA, con un ritardo di qualche mese

Il CDC parla di “importante svolta” nei casi di malattie polmonari USA: l’acetato di vitamina E riscontrato nei campioni prelevati da 29 pazienti