CEN/TC 437: Entro il 2017 termini e definizioni per la standardizzazione delle e-cig

CEN/TC 437: Entro il 2017 termini e definizioni per la standardizzazione delle e-cig

Si è tenuto a Varsavia, la scorsa settimana, il terzo meeting del tavolo tecnico CEN/TC 437 “Electronic cigarettes and e-liquids” istituito nell’ambito del Comitato Europeo di Normazione che ha il compito di sviluppare standard tecnici di qualità e sicurezza per la commercializzazione di prodotti da svapo in Europa in accordo con la Direttiva 2014/40/EU.

Come riferito dal prof. Riccardo Polosa, Presidente del gruppo di lavoro cui fanno parte oltre cinquanta esperti europei e Capo della delegazione Italiana, nell’ambito della terza riunione plenaria del CN/TC 437 a Varsavia sono stati approvati i workplan dei quattro gruppi di lavoro e stabilite le scadenze per i prossimi obiettivi da raggiungere.

Percepisco una grande voglia da parte dei partecipanti di accelerare sulla definizione degli standard nonostante la complessità del lavoro che ci aspetta, il WG1 (che è il gruppo di lavoro che si occupa di approvare termini e definizioni utili per la standardizzazione del prodotto) dovrebbe portare a compimento il suo progetto entro i primi mesi del 2017”  – ha aggiunto Polosa.

Il prossimo appuntamento del WG4, il gruppo di lavoro dedicato allo sviluppo di requisiti e test per le emissioni provenienti dalle sigarette elettroniche guidato dallo scienziato catanese, si terrà ad Ottobre proprio a Catania, la sede istituzionale della Lega Italiana Anti Fumo. Ed in attesa di questo incontro, i partecipanti dovranno impegnarsi a presentare le proprie proposte ed i suggerimenti sulla base delle priorità indicate a Varsavia, ovvero quelle di stabilire le condizioni e i parametri degli strumenti necessari per generare le emissioni e le modalità per misurare la quantità e la qualità delle emissioni.

Infine, proprio su proposta di Polosa, a Marzo 2017 l’Italia ospiterà il prossimo ed importante incontro in plenaria del CEN/TC 437. La sede indicata sarà la splendida Firenze.

Precedente Mercoledì 1 Giugno 2016 - LIAF, Policlinico e SkyScanner insieme per un ospedale libero dal fumo
Prossimo GFN 2016: E-cig riducono la prevalenza di malattie cardiovascolari

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Iniziative

Chi è Frank Baeyens?

Frank Baeyens is a professor of experimental psychology at KU Leuven, Belgium. He is the author of more than 120 scientific papers on human learning and on a variety of experimental psychopathology topics.

Approfondimenti

Dilaga la sfiducia degli americani nei confronti delle organizzazioni pubbliche

“La fiducia degli americani nei confronti delle istituzioni nazionali ed internazionali è oggi più bassa che mai. Se tale mancanza di fiducia si estende alle istituzioni sanitarie, può portare a tragiche conseguenze”

News

Liquidi per e-cig: errore grossolano degli esperti dell’UE sulla classificazione del rischio

Errori matematici di base da parte dei funzionari dell’Unione Europea hanno portato a classificare il liquido delle sigarette elettroniche alla stregua di una sostanza altamente pericolosa come la stricnina e