Chi è Frank Baeyens?

Chi è Frank Baeyens?

Frank Baeyens is a professor of experimental psychology at KU Leuven, Belgium. He is the author of more than 120 scientific papers on human learning and on a variety of experimental psychopathology topics. In recent years, his research has focused on the contribution of learning processes to acquired likes, preference, dependence & craving, and more specifically to smoking, vaping and nicotine use. As a resolute advocate for Tobacco Harm Reduction, he is currently investigating the efficacy and the pro’s and con’s of electronic cigarettes in controlled lab studies, clinical trials, observational studies and survey research. His work on vaping is featured regularly in national and international media outlets, he was a member of the e-cig advisory committee of the Superior Health Council (Belgium), and an instructor in the first KULeuven MOOC focusing on electronic cigarettes.

Precedente Chi è Karl Fagerström?
Prossimo Chi è Bernd Mayer?

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 211 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Iniziative

Riunione del CEN a Firenze. Polosa: “La standardizzazione delle e-cig come obiettivo strategico”

“L’obiettivo di questi mesi è concludere quanto prima il processo di standardizzazione delle e-cig” – è con questa affermazione che il prof. Riccardo Polosa ha introdotto i lavori del meeting del tavolo tecnico CEN/TC 437 “Electronic cigarettes and e-liquids” del Comitato Europeo di Normazione che si è tenuto in questi giorni a Firenze.

News

Linda Bauld è il nuovo membro del Comitato Scientifico LIAF

All’indomani della pubblicazione del nuovo report sulle sigarette elettroniche di Public Health England, Linda Bauld, una delle autrici di questo storico documento, entra a far parte del Comitato Scientifico internazionale per la ricerca applicata alle sigarette elettroniche. 

Curiosità

Le elettroniche non modificano le capacità cognitive. E se Camilleri svapasse?

La sigaretta elettronica non toglie l’attenzione e la gestualità. A dimostrarlo è il team di ricercatori del Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo dell’Università degli Studi di Catania coordinato dal prof. Pasquale Caponnetto.