Dal 15 al 17 Giugno a Varsavia torna il GFN 2017

Dal 15 al 17 Giugno a Varsavia torna il GFN 2017

Da Giovedì 15 a Sabato 17 Giugno a Varsavia torno il GFN 2017. Il Forum Globale della Nicotina infatti è ormai diventato un appuntamento annuale atteso ed importante per il settore delle politiche contro il fumo.

Le novità introdotte nell’ambito di questo evento internazionale sono tantissime e per questo centinaia di specialisti, scienziati, medici e operatori provenienti da tutto il mondo ogni anno affollano le sale della convention con interesse ed entusiasmo.

Il tema è sempre quello della nicotina e della sua minore pericolosità in ambito di salute pubblica. L’obiettivo è quello di ridurre i danni causati dalla combustione di tabacco utilizzando alternative e strumenti validi.

Anche per quest’anno al GFN di Varsavia è in programma l’intervento del prof. Riccardo Polosa.

Previous Mario Malerba è il nuovo membro del Comitato Scientifico
Next Polosa in Canada per il diritto al vaping. Perchè?

About author

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 105 posts

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo a livello nazionale ed internazionale. Nell’ambito del progetto europeo multicentrico UBIOPRED per lo studio dell'asma grave oggi Valeria si occupa per LIAF della comunicazione e disseminazione dei risultati e degli eventi ad esso legati.

View all posts by this author →

Potrebbe interessarti anche

Iniziative 0 Comments

Progetti di ricerca IMI: una riunione di pazienti per nuove prospettive

Il 12 giugno, la “Innovative Medicines Initiative” (IMI) ha organizzato un evento per pazienti e altri operatori coinvolti in progetti di ricerca finanziati dalla stessa IMI. Lo scopo della riunione

In evidenza 1Comments

Realtà virtuale per smettere di fumare: ecco la prima tesi a supporto del metodo

E’ stata discussa ieri nell’Università degli Studi di Catania la prima tesi di laurea italiana sulla realtà virtuale al servizio della salute e sulle le nuove strategie motivazionali nel trattamento della tobacco addiction. 

Iniziative 1Comments

Catania senza fumo

La Lega Italiana AntiFu­mo (LIAF – Onlus), in collaborazione con la GlaxoSmithKline Consumer Healthcare, ha organizzato presso l’Auditorium del Monastero dei Benedettini di Catania il primo incontro del ciclo di