Expo Bimbo 2015, LIAF torna ad Etnapolis con grandi novità

Expo Bimbo 2015, LIAF torna ad Etnapolis con grandi novità

IMG_3126
Anche quest’anno LIAF – Lega Italiana Antifumo partecipa a EXPO BIMBO 2015, l’appuntamento annuale per mamme, future mamme e bambini che si svolge presso il centro fieristico di Etnapolis.
 232-1900x700_c
Dal 16 al 18 Ottobre, LIAF offrirà a tutte le mamme ed i papà che visiteranno la fiera la possibilità di ricevere consigli e suggerimenti utili per smettere di fumare definitivamente e distribuirà materiale informativo utile nella lotta al fumo. In collaborazione con l’ospedale Policlinico “Vittorio Emanuele” di Catania, presso lo stand LIAF, gli esperti del Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo (CPCT) saranno a disposizione degli utenti per effettuare consulenza e visite gratuite.
SMETTI DI FUMARE (2)Intanto, riprendendo il progetto lanciato nell’edizione 2014 STOP alle sigarette, LIAF e Policlinico offriranno ai pazienti un percorso gratuito di supporto psicologico e clinico attraverso il quale sarà possibile utilizzare tutti gli strumenti alternativi alla sigaretta convenzionale per riuscire a trovare quello più adatto alle proprie esigenze.
Nel padiglione Policlinico – LIAF sarà possibile eseguire il test del m10599496_10205168037749203_6633925130894892884_nonossido di carbonio per verificare il grado di inquinamento dei propri polmoni e prenotare una visita negli ambulatori del Centro Antifumo catanese.
Se vuoi prenotare fin da adesso la tua consulenza gratuita con LIAF, invia “Richiesta Consulenza a Expo Bimbo 2015” all’indirizzo email: info@liaf-onlus.org
Vi terremo aggiornati! 
Precedente Vape-addict: usi, costumi e tendenze del mondo dello svapo
Prossimo A Expo Bimbo 2015 riparte STOP ALLE SIGARETTE!

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Storie di svapatori

La storia di Manuela, smettere di fumare al CPCT di Catania

La storia di Manuela, il medico che ha smesso di fumare grazie all’utilizzo delle e-cig

In evidenza

Due giorni di titoli e dissapori tra Scienza e Media

“Scienza e  Contro-scienza” – è ormai questo il tema del dibattito sugli strumenti alternativi al fumo in tutto il mondo. “Ci si batte tra il bene ed il male senza pensare che in mezzo c’è comunque la soluzione più ragionevole. Tra titoloni e grandi servizi, da un lato si parla dello studio condotto dalla New York University secondo il quale le sigarette elettroniche danneggerebbero il Dna, dall’altro, si aggiunge la notizia che anche l’FDA avrebbe rimandato la decisione sulla commercializzazione oltreoceano dei dispositivi Iqos. Sarà vero?

News

R. Polosa a Las Vegas per parlare di tossicologia delle e-cig

Si sta svolgendo proprio in questi giorni a Las Vegas, in Nevada, il 36esimo Meeting Annuale dell’American College of Toxicology che riunisce ogni anno scienziati di tutto il mondo per parlare di Tossicologia