Expo Bimbo 2015, LIAF torna ad Etnapolis con grandi novità

Expo Bimbo 2015, LIAF torna ad Etnapolis con grandi novità

IMG_3126
Anche quest’anno LIAF – Lega Italiana Antifumo partecipa a EXPO BIMBO 2015, l’appuntamento annuale per mamme, future mamme e bambini che si svolge presso il centro fieristico di Etnapolis.
 232-1900x700_c
Dal 16 al 18 Ottobre, LIAF offrirà a tutte le mamme ed i papà che visiteranno la fiera la possibilità di ricevere consigli e suggerimenti utili per smettere di fumare definitivamente e distribuirà materiale informativo utile nella lotta al fumo. In collaborazione con l’ospedale Policlinico “Vittorio Emanuele” di Catania, presso lo stand LIAF, gli esperti del Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo (CPCT) saranno a disposizione degli utenti per effettuare consulenza e visite gratuite.
SMETTI DI FUMARE (2)Intanto, riprendendo il progetto lanciato nell’edizione 2014 STOP alle sigarette, LIAF e Policlinico offriranno ai pazienti un percorso gratuito di supporto psicologico e clinico attraverso il quale sarà possibile utilizzare tutti gli strumenti alternativi alla sigaretta convenzionale per riuscire a trovare quello più adatto alle proprie esigenze.
Nel padiglione Policlinico – LIAF sarà possibile eseguire il test del m10599496_10205168037749203_6633925130894892884_nonossido di carbonio per verificare il grado di inquinamento dei propri polmoni e prenotare una visita negli ambulatori del Centro Antifumo catanese.
Se vuoi prenotare fin da adesso la tua consulenza gratuita con LIAF, invia “Richiesta Consulenza a Expo Bimbo 2015” all’indirizzo email: [email protected]
Vi terremo aggiornati! 
Precedente Vape-addict: usi, costumi e tendenze del mondo dello svapo
Prossimo A Expo Bimbo 2015 riparte STOP ALLE SIGARETTE!

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Iniziative

L’impegno LIAF per i fumatori

La Lega Italiana AntiFumo (LIAF) vuole reclutare una gruppo di volontari fumatori (di almeno 8-10 sig/die) che si astengano dal fumare per almeno 4 ore. E’ uno studio LIAF per

Comunicati stampa

Sigarette elettroniche – Polosa su Dripping: “Pratica non più in uso con i prodotti oggi sul mercato”

“La pratica del dripping è oramai preistoria, retorico e strumentale quindi parlare di rischi” a sostenerlo è il coordinatore del Comitato Scientifico per la ricerca sulla sigaretta elettronica della Lega Italiana Anti Fumo, Riccardo Polosa.

In evidenza

Sydney – Polosa invitato ad intervenire in Senato per valutare l’efficacia delle elettroniche

Anche il Parlamento australiano risponde alla richiesta degli scienziati di garantire una maggior tutela per i fumatori che vogliono smettere di fumare utilizzando la sigaretta elettronica. E’ stata istituita a Sydney una commissione scientifica che interverrà in Senato per proporre l’adozione di politiche antifumo più attente alle esigenze ed alle scelte dei singoli ed al loro impatto sulla comunità.