ExpoBimbo: Prevenzione Antifumo per mamme e papà

ExpoBimbo: Prevenzione Antifumo per mamme e papà

LIAF in collaborazione con il Policlinico Rodolico di Catania partecipa anche quest’anno ad ExpoBimbo la fiera dedicata all’infanzia per aiutare mamme e papà a smettere di fumare e comprendere i danni che il fumo può causare anche ai loro piccoli.
Presso lo stand LIAF e del Centro Prevenzione e Cura del Policlinico G. Rodolico sarà possibile ricevere i consigli di medici e psicologi esperti in cure antifumo. Sarà inoltre possibile eseguire il test del monossido di carbonio per verificare il grado di inquinamento dei propri polmoni e prenotare una visita presso gli ambulatori antifumo dell’Azienda Ospedaliera Vittorio Emanuele di Catania.
ExpoBimbo, giunto alla settimana edizione, si terrà dal 18 al 20 ottobre a Catania presso gli espositivi di Etnapolis.
 <<Siamo lieti di partecipare ad ExpoBimbo – afferma il Dott. Pasquale Caponnetto psicologo clinico dell’Università di Catania e consulente LIAF – anche quest’anno la fiera dell’infanzia sarà un’importante momento per far conoscere ai genitori i rischi del fumare che comporta dal concepimento, alla gravidanza fino al fumo passivo che può subire il neonato>>.
<< Sono stati numerosissime le persone che nelle precedenti edizioni di Expobimbo si sono recati allo stand LIAF di Expobimbo per uno screening gratuito antifumo – afferma il Dott. Antonio Pacino Presidente LIAF – e anche quest’anno ci aspetttiamo una grande partecipazione>>.
Precedente EU approvate nuove direttive sul tabacco ed Ecig
Prossimo ExpoBimbo 2013: 600 visite antifumo

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Comunicati stampa

Il commento del Comitato Scientifico sul report OMS sulle sigarette elettroniche

Mentre a Nuova Delhi procede il COP 7 – la Settima Conferenza delle Parti promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, il “Comitato Scientifico Internazionale per la Ricerca sulla Sigaretta Elettronica” prendendo spunto dalle risposte che alcuni rappresentanti della comunità scientifica internazionale hanno fornito con un documento ufficiale firmato da diversi esperti del mondo accademico e scientifico si è sentito in dovere di diffondere anche in Italia i principi più importanti del documento che risponde punto per punto al report sull’e-cig diffuso lo scorso settembre dall’OMS.

Iniziative

53 esperti scrivono all’Oms: «Le e-cig aiutano a ridurre i danni». Tra loro gli italiani Polosa, Tirelli e Veronesi

Un gruppo internazionale di 53 scienziati di cui fa parte anche il prof. Riccardo Polosa, direttore scientifico di LIAF ha scritto ai vertici dell’Organizzazione mondiale della sanità per sventare il

Iniziative

No Tobacco Day 2017 – Venerdì 9 Giugno il convegno annuale di LIAF (9.2 ECM)

Venerdì 9 Giugno alle ore 9.00 presso l’aula “Pero” del “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania torna l’evento formativo della Lega Italiana Anti Fumo in collaborazione con il “Policlinico – Vittorio Emanuele” e l’Università degli Studi di Catania. Il convegno è aperto a studenti, operatori sanitari e soggetti interessati. Ai partecipanti verranno assegnati 9.2 crediti ECM.