I video antifumo realizzati dai ragazzi dell’IC di Luzzara

I video antifumo realizzati dai ragazzi dell’IC di Luzzara

“Il fumo passivo causa danni alla salute dei tuoi figli come asma, malattie respiratorie, otite e cancro ai polmoni e al seno”

Questo è solo uno dei messaggi fortissimi lanciati dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Luzzara in provincia di Reggio Emilia che hanno realizzato per Liaf – Lega Italiana Anti Fumo una serie di video antifumo volti a sensibilizzare genitori e figli a smettere di fumare.

Smettere si può! Smettere è possibile!

“Cosa è il fumo passivo?

E’ quello inalato quando si sta a contatto con fumatori attivi”

“Respirando il fumo passivo danneggiamo: cervello, occhi, gola, cuore, polmoni, stomaco e intestino”

Un progetto interessante ed entusiasmante che ha accolto il nostro gradito apprezzamento e che ci fa comprendere come il coinvolgimento dei ragazzi possa rendere i nostri obiettivi sempre più vicini.

Questo vizio ti può restare fino alla fine dei tuoi giorni

“Il fumo di terza mano fa male come quello passivo perché le polveri sottili che si sono depositate nell’ambiente e sul corpo del fumatore vengono respirate, entrano nei polmoni e possono danneggiare l’organismo provocando gravi malattie”.

Precedente 10 motivi per smettere o ridurre il danno da fumo
Prossimo Nel mondo resterà solo l'Etna a fumare

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 230 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

In evidenza

IL VIDEO – “U-BIOPRED è un sogno realizzato che mira a combattere l’asma grave”

“U-BIOPRED è un sogno, è un progetto che mira ad una dettagliata caratterizzazione dei soggetti affetti da asma bronchiale grave e refrattaria con lo scopo di identificatore degli importanti marcatori che possono diventare iter terapeutici per il prossimo futuro”. Sono le parole del prof. Riccardo Polosa nell’ambito del Convegno U-BIOPRED 2015.

Iniziative

Mamme, papà e bambini: ecco i danni del fumo

Concepimento Le sostanze nocive legate al fumo influenzano negativamente la regolare ovulazione nelle donne e la produzione di spermatozoi negli uomini, creando difficoltà nel concepimento. Fumo in gravidanza Sostanze nocive

Approfondimenti

Fumo e artrite reumatoide. Quali novità?

Chi ha smesso di fumare da anni è esposto a un rischio inferiore di sviluppare artrite reumatoide rispetto a chi ha abbandonato le sigarette da poco tempo.