Jacques Le Houezec

Jacques Le Houezec

Jacques Le Houezec: consulente in salute pubblica e dipendenza da tabacco in Francia e ricopre il ruolo di professore associato presso il Centro per la Ricerca su Dipendenze da Alcool e Tabacco dell’Università di Nottingham. Secondo le sue numerose ricerche la sigaretta elettronica: “avrebbe già aiutato ben 6 milioni di persone a smettere di fumare in Europa – di cui 1 milione solo in Francia”. Per questo sostiene che i governi, compresa l’OMS e l’Unione Europea, dovrebbero cambiare approccio nei confronti di uno strumento che serve a salvare vite umane.

Precedente Carlo Cipolla
Prossimo David Nutt

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 225 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

I nostri ricercatori

Fabio Beatrice

Fabio Beatrice: Presidente della Società Italiana di Tabaccologia, Direttore della Struttura Complessa Otorinolaringoiatria dell’Ospedale S.G.Bosco di Torino. Professore a contratto presso l’Università di Torino e noto chirurgo oncologo cervico facciale.

In evidenza

Agnieszka Kozakiewicz

Agnieszka Kozakiewicz, is a member European Commission, Directorate-General for Health and Food Safety, Unit B2: Health in all policies, global health, tobacco control. She is a leading lawyer in the

In evidenza

Chi è Frank Baeyens?

Frank Baeyens is a professor of experimental psychology at KU Leuven, Belgium. He is the author of more than 120 scientific papers on human learning and on a variety of experimental psychopathology topics.