Linda Bauld è il nuovo membro del Comitato Scientifico LIAF

Linda Bauld è il nuovo membro del Comitato Scientifico LIAF

All’indomani della pubblicazione del nuovo report sulle sigarette elettroniche di Public Health England, Linda Bauld, una delle autrici di questo storico documento, entra a far parte del Comitato Scientifico internazionale per la ricerca applicata alle sigarette elettroniche.

Tra i più importanti esponenti delle ultime frontiere della ricerca in questo campo, Linda Bauld è professore di politica sanitaria, decano dell’impegno di ricerca e direttore dell’Istituto per il marketing sociale presso l’Università di Stirling.

La professoressa Bauld, che ha già collaborato anche con l’Università degli Studi di Catania, è anche vicedirettore del Centre Studi del Tabacco e Alcol del Regno Unito e detiene la cattedra in Ricerca comportamentale per la prevenzione del cancro presso la Cancer Research UK.

Linda è, inoltre, una scienziata comportamentale la cui ricerca si concentra sull’uso di tabacco e alcol, il sovrappeso e l’obesità. È un ex consulente scientifico per il controllo del tabacco nel governo del Regno Unito ed è l’attuale presidente della Society for Research on Nicotine and Tobacco Europe.

Precedente Nuovo report di PHE: In Inghilterra, 3 milioni di svapatori. Altra pietra miliare per il futuro dello svapo
Prossimo Asmatici svapatori: nuovi studi in arrivo confermano l'efficacia dell'uso di e-cig

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

News

La classifica dei prodotti contenenti nicotina: e-cig fra i meno pericolosi

In tutto il mondo, le autorità sembrano orientate a limitare la commercializzazione della sigaretta elettronica, se non a bandirla del tutto. Il proverbio “La prudenza non è mai troppa” sembra

News

Il commento del Prof. Polosa già agli atti del Parlamento australiano

Il commento ufficiale, inviato al Senato australiano dal prof. Riccardo Polosa del Parlamento è stato pubblicato oggi sul sito istituzionale del Parlamento come atto ufficiale consultabile anche dai cittadini, dalle organizzazioni di settore e dai soggetti politici coinvolti. Per Riccardo Polosa: “Siamo sulla buona strada”.

News

Fumatori incalliti: sigarette elettroniche efficaci per smettere

I ricercatori del Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo dell’Università di Catania, diretti dal Prof. Riccardo Polosa e dal dott. Pasquale Caponnetto hanno pubblicato per primi al mondo un “report”