Marcus Munafò

Marcus Munafò

Marcus Munafò è professore di Psicologia all’Università di Bristol. La sua ricerca ormai nota in tutto il mondo si concentra sulla comprensione dei percorsi di inserimento e sulle conseguenze di alcuni comportamenti con particolare attenzione all’uso di tabacco e alcol. Diversi studi hanno condotto Munafo ad affermare che passare dalla sigaretta convenzionale a quella elettronica diminuisce di gran lunga anche il rischio per le cellule del corpo umano che, se esposte al vapore, riescono a sopravvivere di più rispetto all’esposizione al fumo. 

Precedente Netflix dice stop al fumo
Prossimo Kostantinos Farsalinos

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 220 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

I nostri ricercatori

Jacques Le Houezec

Jacques Le Houezec, del Comitato Scientifico in sostegno delle sigarette elettroniche della LIAF

I nostri ricercatori

Sally Satel

Sally Satel membro del Comitato Scientifico in sostegno delle sigarette elettroniche della LIAF

I nostri ricercatori

Agnieszka Kozakiewicz

Agnieszka Kozakiewicz, is a member European Commission, Directorate-General for Health and Food Safety, Unit B2: Health in all policies, global health, tobacco control. She is a leading lawyer in the