Mondiali di Calcio: sarà vietato fumare negli stadi

Mondiali di Calcio: sarà vietato fumare negli stadi

Il portavoce della Fifa, Jerome Volcke, ha annunciato che in Brasile in occasione della Confederation Cup che si terrà il prossimo giugno e dei Mondiali di Calcio del 2014 Non sarà permesso fumare all’interno degli stadi. La FIFA, riconoscendo i danni ampliamente assodati del fumo di sigaretta intende tutelare i tifosi e sostenere la campagna antifumo, bandendo anche sponsor riguardanti il tabacco. Per venire incontro ai fumatori, negli stadi saranno disponibili delle sale apposite durante gli intervalli delle partite.

Scelte antifumo sono già state adottate negli Stati Uniti, in Inghilterra, in Spagna (più precisamente al Camp Nou, casa del Barcellona) e in Italia, in cui l’Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale ha approvato un provvedimento sul divieto di fumo negli stadi, non ancora pienamente applicato.. E’ già polemica tra chi vuole godersi una tranquilla giornata alla stadio senza essere infastidito dai fumi cancerogeni e chi si batte sulla libertà di fumare negli ambienti aperti, come lo stadio.
LIAF, che da anni sostiene il divieto di fumo negli stadi, ha già svolto un progetto di sensibilizzazione antifumo con la Scuola Calcio Catania. Il progetto, vincitore del Premio Nazionale ULIVETO per la Medicina Interna e dello Sport, ha visto il coinvolgimento dei bambini al fine di invogliare i genitori a smettere, con ottimi risultati.
Precedente E’ ufficiale: le sigarette elettroniche hanno ridotto le vendite di sigarette tradizionali negli USA
Prossimo Dipendenza da Cocaina: un raggio laser può eliminarla

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Iniziative

Vota il Progetto LIAF con l’Università di Oxford

Per votare basta cliccare su seguente link e premere il tasto rosso! Grazie Anti Smoking Centre of Catania University: first media campaign to increase accesses and the number of people

In evidenza

Come in una favola, il CPCT ha cambiato la vita all’80% dei pazienti

Giovedì 25 Gennaio alle ore 19 al Plaza Hotel di Catania i medici del centro antifumo catanese presenteranno i dati dei progetti Diasmoke e Smart-Dia e festeggeranno i pazienti che, come in una favola, hanno proprio smesso di fumare. La serata sarà occasione speciale per partecipare al cocktail party riservato ai pazienti ed allo spettacolo di intrattenimento a cura del gruppo italo-brasiliano Casa do Samba.

Iniziative

I video antifumo realizzati dai ragazzi dell’IC di Luzzara

I video amatoriali realizzati dai ragazzi dell’IC di Luzzara (RE) per sensibilizzare i genitori a smettere di fumare.