R. Polosa su dripping: “Lo studio è viziato da una definizione vaga”

R. Polosa su dripping: “Lo studio è viziato da una definizione vaga”

Pubblicato su Pediatrics il commento del prof. Riccardo Polosa allo studio della Yale University School of Medicine sul fenomeno del dripping e sulla sua diffusione tra i giovani studenti statunitensi.

Per il prof. Polosa, che ricordiamo è considerato l’autore più produttivo al mondo nel campo della ricerca applicata alla sigaretta elettronica: “L’interpretazione dei risultati dello studio è viziata da una definizione vaga del fenomeno del dripping. Il concetto – spiega lo scienziato catanese – non è sufficientemente definito ed è probabile la maggior parte degli intervistati abbia frainteso le domande di un questionario già costruito male nella forma”.

Clicca qui per leggere il commento integrale

 

Previous Il nuovo libro sulle e-cig scala le classifiche di Amazon
Next Riunione del CEN a Firenze. Polosa: "La standardizzazione delle e-cig come obiettivo strategico"

About author

Potrebbe interessarti anche

Comunicati stampa 0 Comments

Riccardo Polosa: quattro capitali in pochi giorni per parlare di e-cig

“Una settimana piuttosto lunga e chilometrica” quella che si è appena conclusa per il prof. Riccardo Polosa. Roma, Kiev, Parigi e Bruxelles. Quattro capitali per quattro appuntamenti importanti diversi che hanno visto impegnato il responsabile scientifico di LIAF e coordinatore del Comitato Scientifico per la ricerca sulla sigaretta elettronica sul fronte comune della lotta al tabagismo attraverso strumenti efficaci e non dannosi.

Sydney – Polosa invitato ad intervenire in Senato per valutare l’efficacia delle elettroniche

Anche il Parlamento australiano risponde alla richiesta degli scienziati di garantire una maggior tutela per i fumatori che vogliono smettere di fumare utilizzando la sigaretta elettronica. E’ stata istituita a Sydney una commissione scientifica che interverrà in Senato per proporre l’adozione di politiche antifumo più attente alle esigenze ed alle scelte dei singoli ed al loro impatto sulla comunità.

Meno rischi anche nei “dual user”. R. Polosa intervistato dalla Reuters sul recente studio londinese

L’intervista integrale rilasciata alla nota giornalista Lisa Rapaport per il commento ufficiale nella Reuters Salute al nuovo studio sulle sigarette elettroniche condotto nell’Università di Londra.