R. Polosa su dripping: “Lo studio è viziato da una definizione vaga”

R. Polosa su dripping: “Lo studio è viziato da una definizione vaga”

Pubblicato su Pediatrics il commento del prof. Riccardo Polosa allo studio della Yale University School of Medicine sul fenomeno del dripping e sulla sua diffusione tra i giovani studenti statunitensi.

Per il prof. Polosa, che ricordiamo è considerato l’autore più produttivo al mondo nel campo della ricerca applicata alla sigaretta elettronica: “L’interpretazione dei risultati dello studio è viziata da una definizione vaga del fenomeno del dripping. Il concetto – spiega lo scienziato catanese – non è sufficientemente definito ed è probabile la maggior parte degli intervistati abbia frainteso le domande di un questionario già costruito male nella forma”.

Clicca qui per leggere il commento integrale

 

Previous Il nuovo libro sulle e-cig scala le classifiche di Amazon
Next Riunione del CEN a Firenze. Polosa: "La standardizzazione delle e-cig come obiettivo strategico"

About author

Potrebbe interessarti anche

Comunicati stampa 0 Comments

“Zero Rischi” per chi usa le e-cig per smettere di fumare

Presentata nelle scorse settimane a Catania, e in anteprima internazionale, una ricerca che per la prima volta dimostra l’assenza di danni a carico delle vie aeree e dei polmoni in

Nuova tassa sulla sigaretta elettronica: il “pasticcio” burocratico

“Il 6 dicembre scorso sul giornale “Italia Oggi” è stata pubblicata una interessante disamina sulla questione della tassazione della sigaretta elettronica, firmata dal giornalista Stefano Sansonetti. L’autore ha commentato, con

Riccardo Polosa: quattro capitali in pochi giorni per parlare di e-cig

“Una settimana piuttosto lunga e chilometrica” quella che si è appena conclusa per il prof. Riccardo Polosa. Roma, Kiev, Parigi e Bruxelles. Quattro capitali per quattro appuntamenti importanti diversi che hanno visto impegnato il responsabile scientifico di LIAF e coordinatore del Comitato Scientifico per la ricerca sulla sigaretta elettronica sul fronte comune della lotta al tabagismo attraverso strumenti efficaci e non dannosi.