Sigarette Elettroniche: Tavola Rotonda al Convegno Nazionale sul Tabagismo

Sigarette Elettroniche: Tavola Rotonda al Convegno Nazionale sul Tabagismo

Alla 15ma edizione del Convegno Nazionale su Tabagismo e Servizio Sanitario, che si terrà il 31 maggio presso l’Aula Pocchiari dell’Istituto Superiore di Sanità, si svolgerà una tavola rotonda

dedicata alla sigaretta elettronica.
Al Convegno, organizzato dall’Osservatorio Fumo Alcol e Droga (OSSFAD) e patrocinato dall’Istituto Mario Negri, dalla Società Italiana di Tabaccologia (SITAB) e dal Ministero della Salute, sarà presente il Prof. Riccardo Polosa, Responsabile Scientifico LIAF e Direttore del Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo dell’Università di Catania, chiamato in qualità di esperto sulle sigarette elettroniche.
Alla tavola rotonda dedicata alle sigarette elettroniche saranno inoltre presenti la Dott.ssa Fonda del Ministero della Salute, il Dott. Tinghino della della Società Italiana di Tabaccologia e il Dott. Mangiaracina dell’Università “La Sapienza”, Unità di Tabaccologia, e il Dott. Rienzi in rappresentanza del Codacons. A moderare la discussione sarà la Dott.ssa Daniela Galeone Direttore del Dipartimento della Sanità Pubblica e dell’Innovazione del Ministero della Salute e la Dott.ssa Roberta Pacifici Direttore OSSFAD dell’Istituto Superiore di Sanità.
<<<Penso sia un fatto positivo aver messo insieme esperti con competenze così diverse e complementari sulla sigaretta elettronica – afferma il Prof. Riccardo Polosa – Auspico ad un confronto sereno e costruttivo riguardo le sfide che ha prodotto la rapida diffusione in Italia e nel mondo di uno strumento così importante per la salute pubblica>>
Precedente Smettere di fumare: pubblicato il primo E-Book su cure innovative
Prossimo Sigaretta Elettronica: Festival a Genova

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Comunicati stampa

Fumatori incalliti: sigarette elettroniche efficaci per smettere

L’Italia pubblica sul Journal of Medicine Case report (Bmj) i primi risultati al mondo ottenuti con le sigarette elettroniche su fumatori ostinati I ricercatori del Centro Prevenzione e Cura del

Comunicati stampa

Metodolo “Smetti&Vinci”? Per Riccardo Polosa sarebbe un: “Vinci&Perdi”

Può essere utile offrire incentivi economici, bonus o buoni acquisto di vario genere per convincere i fumatori a dire addio alle “bionde”? Nonostante l’entusiasmo di alcuni, per il prof. Riccardo Polosa (LIAF): “si tratta di un metodo non innovativo e poco efficace”.

Comunicati stampa

No Tobacco Day 2017 – Il “Policlinico – Vittorio Emanuele” si libera dal fumo

Saranno presentate il prossimo Venerdì 9 Giugno alle ore 9 nell’Aula “Pero” del “Policlinico – Vittorio Emanuele” tutte le nuove iniziative “smoke free” avviate dal “Policlinico – Vittorio Emanuele” grazie alla collaborazione con la Lega Italiana Anti Fumo – LIAF, l’Università degli Studi di Catania ed il Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo (CPCT) dello stesso Policlinico.