Tag "harm reduction"

In evidenza

In Spagna una piattaforma con i medici per la Riduzione del danno da fumo

“El cigarrillo electrónico como mal menor”. On line la prima piattaforma spagnola indirizzata ai Medici e totalmente dedicata alla Riduzione del Danno da Fumo.

Curiosità

Fumo e alcol. La coppia sbagliata.

Alcol e sigarette, un binomio perfetto ma decisamente negativo per chi ha intenzione di smettere di fumare. Secondo uno studio appena pubblicato, rinunciando a bere alcolici si è più propensi

Curiosità

Il video shock su fumo e vaping

Il Ministero della Salute inglese ha avviato una campagna di sensibilizzazione per dire stop al fumo. In un video shock sugli effetti del fumo di tabacco si dimostra come il

In evidenza

Gli auguri del Ministro Grillo ai ricercatori del CoEHAR

Il Ministro Grillo invia i suoi formali auguri ai ricercatori del nuovo Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo (CoEHAR) diretto da Riccardo Polosa.

News

L’UNIVERSITA’ DI CATANIA GUIDA LA LOTTA INTERNAZIONALE AL FUMO

L’Università di Catania da oggi è al centro della ricerca scientifica internazionale per la lotta contro il fumo. Nella sede della Torre Biologica “Ferdinando Latteri” dell’Ateneo è stato infatti inaugurato il primo Centro di Eccellenza per la Riduzione del Danno da Fumo diretto dal professore Riccardo Polosa.

Iniziative

IL 20 DICEMBRE APRE A CATANIA IL PRIMO CENTRO DI RICERCA PER LA RIDUZIONE DEL DANNO DA FUMO

Giovedì 20 Dicembre alle ore 10 nell’Aula Magna della Torre Biologicadell’Università degli Studi di Catania si terrà la cerimonia inaugurale delle attività del CoEHAR, il Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo (CoEHAR) diretto dal prof. Riccardo Polosa.

News

COP8 a Ginevra: un nuovo report di politica internazionale critica l’operato dell’OMS

Inizia oggi a Ginevra il COP8, l’ottava sessione della Conferenza delle Parti alla Convenzione quadro dell’OMS per il controllo del tabacco. E mentre i delegati si riuniscono, un gruppo di

News

GTNF 2018 a Londra, l’atteso intervento del prof. Polosa

“Stiamo attraversando un periodo di cambiamento epocale e, come molti sanno, da un cambiamento può nascere una grande opportunità – ha detto Polosa intervenendo alla conferenza stampa d’apertura della manifestazione. – seguire questo cambiamento però – ha spiegato – significa anche monitorare i percorsi della scienza e criticarli nel modo più giusto”