Umberto Tirelli 

Umberto Tirelli 

Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica dell’Istituto Nazionale Tumori di Aviano. Nei suoi interventi ha sempre ribadito che la nicotina non è cancerogena e che la sigaretta elettronica, utilizzata come sostituto della sigaretta convenzionale ma con la stessa gestualità che la fa nettamente preferire per esempio alla nicotina per bocca o ai farmaci, può ridurre in modo sostanziale il rischio di cancro proprio perché non contiene le sostanze cancerogene derivanti dalla combustione del tabacco e può salvare milioni di persone che possono evitare così la morte prematura per cancro.

Precedente Mike Siegel
Prossimo Carlo Cipolla

Autore

Valeria Nicolosi
Valeria Nicolosi 225 articoli

Valeria Nicolosi è giornalista, esperta in progettazione e comunicazione pubblica (sociale e istituzionale). Laureata in Programmazione delle Politiche Pubbliche nell’Università degli Studi di Catania, è anche masterizzata in Comunicazione Pubblica nell’Università IULM di Milano. L'amore e l'interesse nei confronti della formazione dell'opinione pubblica l’hanno portata a collaborare come consulente per LIAF con l’obiettivo di aiutarli a definire azioni utili per la diffusione e la sensibilizzazione della cultura antifumo. Valeria è oggi press office di LIAF e collabora anche con istituzioni ed enti pubblici diversi.

Visualizza tutti gli articoli di questo autore →

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Comunicati stampa

L’eurodeputato La Via invita i più grandi scienziati al mondo per parlare di e-cig a Bruxelles

“Sigarette elettroniche: un forte passo avanti per la salute pubblica europea” è questo il titolo del meeting che si terrà Martedì 20 Marzo alle ore 12 nella sede del Parlamento Europeo a Bruxelles. Un evento che, per la prima volta nella città belga, metterà al centro del dibattito internazionale tutte le evidenze scientifiche sullo svapo come alternativa valida e sicura al fumo di sigaretta convenzionale.

Approfondimenti

La tentazione di fumare. Perchè arriva e come sconfiggerla?

Il nocciolo duro del tabagismo non risiede nella dipendenza fisica che cessa dopo alcune settimane d’astinenza ma è radicata nella memoria che può soltanto sbiadire ma mai del tutto scomparire. Ecco alcuni consigli su come sconfiggere la tentazione di fumare.

Senza categoria

Comunicato del Presidente LIAF sulla regolamentazione della sigaretta elettronica in Italia

La sigaretta elettronica è un’utile opportunità di avanzamento per la salute pubblica, quindi è ragionevole e auspicabile una sua regolamentazione in termini di garanzia di qualità e sicurezza a tutela del cittadino – queste le parole del Presidente LIAF, dott. Sebastiano Antonio Pacino sulla regolamentazione e-cig in Italia.