UNICEF e LIAF insieme per la tutela della salute dei bambini

UNICEF e LIAF insieme per la tutela della salute dei bambini

Nell’ambito del 4° Corso Multidisciplinare UNICEF, che avrà inizio il 6 marzo prossimo, una speciale sessione sarà dedicata alla salvaguardia della salute dei bambini e dell’ambiente, e vedrà la partecipazione del Responsabile Scientifico della LIAF, il Prof. Riccardo Polosa e del Dott. Pasquale Caponnetto, Psicologo clinico e ricercatore dell’Università di Catania.
L’intervento, incentrato sulla sensibilizzazione antifumo, sarà dedicato alla tutela del bambino dai danni del tabagismo, sul come educarlo ad una cultura libera dal fumo e su come aiutare i genitori a smettere di fumare.
Grazie alla collaborazione tra il Comitato Provinciale di Catania UNICEF e LIAF, Lega Italiana Antifumo, coloro che parteciperanno al corso potranno recarsi gratuitamente da marzo a maggio presso i centri antifumo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Vittorio Emanuele, per una prima visita antifumo.
<<Abbiamo accolto con piacere l’invito UNICEF a partecipare a questo importante appuntamento dal valore informativo e formativo – afferma il Presidente LIAF, Sebastiano Antonio Pacino – e siamo lieti di poter fornire strumenti utili per favorire la tutela della salute dei bambini sensibilizzando sui danni del tabagismo>>.
<<Attraverso questa collaborazione con la LIAF e grazie al supporto del Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo dell’Università di Catania – afferma il Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di Catania, Vincenzo Lorefice – i nostri corsisti potranno ricevere corrette indicazioni e un aiuto concreto per smettere di fumare e potranno, a loro volta collaborare sensibilizzando amici e familiari>>.
Per prenotare una visita antifumo puoi rivolgerti presso:
Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo, Osp. Vittorio Emanuele, Via Plebiscito 628, Catania, Palazzina 13.

 Ambulatorio Antifumo, Policlinico G. Rodolico, Via S. Sofia 78, Edificio 4, piano zero, Ambulatorio 2.
Tel. 0957435440;
Precedente UNICEF e LIAF insieme per la tutela della salute dei bambini
Prossimo Tavolo tecnico del Ministero della Salute per le sigarette elettroniche: insufficiente il confronto scientifico

Autore

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

News

Effetti grafici shock: un sito mostra i danni da fumo

Si chiama Tobacco Body ed e’ un originale progetto antifumo realizzato in collaborazione con la Società Oncologica Finlandese. Il sito Tobacco Body che presenta una grafica di alta qualità permette di visualizzare due corpi,

Iniziative

“SWITCH ON THE BEACH” – AL LIDO BELLATRIX DI CATANIA SI SMETTE DI FUMARE

Martedì 19 Giugno al lido Bellatrix di Catania sarà “Switch on the beach”, l’appuntamento dedicato alla promozione della salute e alla riduzione del danno da fumo che coinvolgerà bagnanti, studenti e i ricercatori dell’ateneo in una delle location più belle della costa siciliana.

Consigli per smettere

I 5 alimenti che vi aiutano a smettere di fumare. E quelli che non vi aiutano affatto!

Nel difficile percorso per smettere di fumare, spesso non si considerare che anche i farmaci hanno alla base dei principi attivi che si trovano in natura, e spesso negli alimenti. Con l’aiuto del nostro biologo e nutrizionista, oggi identifichiamo un gruppo di “alimenti antifumo” che possano effettivamente coadiuvarci nell’impresa, spesso ardua, di liberarsi dal vizio. Attenti … c’è anche il cioccolato fondente!